La panna cotta al mirtillo e il suo muffin di Loretta Fanella

Si è concluso ieri Art&Pastry, festival di alta pasticceria in scena a Lugano il 2 e 3 marzo. Per due giorni la città svizzera ha ospitato corsi, laboratori ed eventi, il tutto affiancato da importanti momenti di dibattito con alcuni tra i più quotati protagonisti della pasticceria internazionale. Due i temi, quello della tecnica come veicolo per coinvolgere i cinque sensi e la pasticceria e la leggerezza. Tra i relatori Iginio Massari, Paco Torreblanca e Loretta Fanella, mentre nella giornata dedicata alla leggerezza e alle intolleranze alimentari Luca Montersino, Gianluca Fusto e Francesco Favorito, consulente e pastry chef esperto di gluten free. I laboratori, sia amatoriali che per professionisti, si sono svolti con l’ausilio di Cast Alimenti: grandi protagonisti i coloratissimi macarons, sempre più presenti e “acquisiti” dalla cultura pasticcera italiana, e le immancabili torte decorate in pasta di zucchero.

 

Macarons di Jean Francois Faucher e wedding cake di Letizia Grella

Leave a Reply